martedì, agosto 12, 2014

A Francavilla al mare Workshop "Per sfidare ogni crisi"

Ricevo e giro: Francavilla al mare 13 Agosto ore 19,00 Workshop formativo gratuito Tre passi per Sfidare Ogni Crisi 

Esistono pensieri, o idee, che ti fanno sentire bene. Così come esistono pensieri che, invece, rubano energia al futuro delle tue aspirazioni più alte. Sono pensieri privi di risorse. Non ti aiutano e, anzi, ti buttano giù. Sai come affrontare i pensieri che rubano energia al futuro delle tue relazioni, della tua carriera o alle tue passioni ed aspirazioni?

Se t'interessa, accetta questo invito e vieni a scoprire come affrontare i 'modi di pensare' che non supportano la versione più evoluta di te.

Partecipa al prossimo incontro (ingresso libero):

"Tre passi per Sfidare Ogni Crisi."

Roma Summer Jazz a via Margutta



Roma Summer Jazz Fest …il Jazz a Via Margutta 51/A
mercoledì 13 Raffaella Misiti e Le Romane
giovedì 14 Pippo Matino e Silvia Barba
apertura ore 19,30 inizio concerti ore 21,30
Il Roma Summer Jazz Festival, l'unica rassegna jazz estiva della capitale che si svolge nel cortile di Via Margutta 51a, luogo noto ai più per lo storico film "Vacanze Romane" con Gregory Peck e Audrey Hepburn, vuole dedicare questa settimana proprio a Roma e all'Italia con mercoledì 13 agosto Raffaella Misiti & Le Romane e giovedì 14 Pippo Matino e Silvia Barba.
Mercoledì 13 agostoRaffaella Misiti porta sul palco insieme ad Arianna Gaudio, Annalisa Baldi e Désirée, canzoni e racconti della tradizione romana (Ingresso 10€)
La canzone romana è il luogo d'incontro di questa piccola formazione acustica tutta al femminile, dove la serenata e il canto della popolana si mescolano ai versi di grandi autori come Pasolini e Strehler e alle musiche di Rota, Umiliani, Carpi, Rustichelli, Trovajoli, Balzani; dal linguaggio prezioso delle parole di Gadda, Giuliani, Fabrizi, Belli, Trilussa, tornano alla mente immagini forti piene di ironia e passione. Così i vicoli della Capitale versano direttamente nella periferia più remota, con sguardi che provengono da storie piene di umanità: le donne, il carcere, il cinema, l'amore.
Giovedì 14 agosto, Pippo Matino (basso) Silvia Barba (voce) presentano il progetto "DALLAMERICALUCIO" Special guest della serata Roberto "skianovic" Schiano ( trombone)
Il BassVoice Project del bassista elettrico Pippo Matino e della cantante Silvia Barba torna a Roma il 14 agosto 2014 e, per l'occasione del Roma Summer Jazz Festival, presenta un nuovo lavoro al quale i due pensavano da tempo: un tributo alla musica e ai testi di uno fra i più amati musicisti della storia della musica italiana: Lucio Dalla.
Non solo Lucio, ma anche composizioni originali e brani tratti dal repertorio dei due album BASSVOICE PROJECT (2010) e LOVE AND GROOVE (2013)

La programmazione del Roma Summer Fest prosegue il 18 agosto con Zac in Progress progetto del batterista Ezio Zaccagnini, il 19 il trio del bassista Alfredo Paixao, il 20 il pianista Ramberto Ciammarughi, il 21 il quartetto di Marco Guidolotti, il 25 il quintetto del sassofonista Michael Rosen e il 26 il progetto originale "Rosso 50" della formazione Coparoom. Il 27 la cantante Sara della Porta omaggia Betty Carter mentre il 28 chiude la programmazione di agosto il quintetto tutto americano di Mark Turner con Aaron Goldberg, Peter Berstein, Reuben Rogers e Gregory Hutchinson.
Il 3 settembre Susanna Stivali omaggia Chico Buarque, il 4 Maria Pia de Vito presenta "Remind the Gap", il 5 Greta Panettieri "Non gioco più" (Italian 60's in Jazz), l'8 il quartetto del batterista Lucrezio de Seta, il 9 il quartetto di Rosario Giuliani, il 10 doppio concerto con il trio di Alessandro Lanzoni (premio Top Jazz Miglior Nuovo Talento) e il quartetto di Francesco Ponticelli. Chiude la rassegna l'11 settembre il batterista Israel Varela.
Tutto il festival è realizzato grazie al contributo personale e diretto dell'organizzazione e degli operatori del settore. Un progetto che nasce dalla semplice partecipazione e passione per la musica, contrapposto alle usuali rassegne. Nasce qui la collaborazione con il Centro Regionale "Sant'Alessio-Margherita di Savoia per ciechi" che ha dato la concessione degli spazi per questa rassegna e a cui sarà devoluto parte del ricavato dei biglietti e l'Associazione Internazionale di Via Margutta nella persona della presidente Laura Pepe per il suo prezioso sostegno.
Per colmare l'assenza di una programmazione estiva jazz a Roma, i tre organizzatori Mirella Murri, Daniela Lebano e Pietro Gabriele forti della stagione di "Braschi in Jazz", hanno creato una manifestazione di alto profilo che alternerà sul palco musicisti nazionali e internazionali. Alcune serate saranno dedicate ai nuovi progetti, quale investimento migliore se non dare spazio ai giovani talenti come messaggio di ripresa e di voglia di andare avanti.
All'interno del cortile, dalle 19,30 in poi è possibile anche assaggiare birre artigianali e prodotti tipici del reatino.
I concerti dal 23 al 29 agosto sono inseriti all'interno del Roma Summer Jazz Workshop, un'occasione unica per studenti e appassionati con Mark Turner, Aaron Goldberg, Peter Berstein, Reuben Rogers e Gregory Hutchinson impegnati didatticamente. Il Workshop si svolgerà presso il Centro di Formazione Artistica "L'Ottava".

13 agosto
Raffaella Misiti & "Le Romane"Raffaella Misiti, voce
Arianna Gaudio, voce
Annalisa Baldi, chitarra
Désirée Infascelli, fisarmonica/mandolino
ingresso 10 euro

14 agosto
Pippo Matino e Silvia Barba "Dallamericalucio"
Silvia Barba, voce
Pippo Matino, basso elettrico
special guest: Roberto Schiano, trombone
ingresso 10 euro
info e prevendite:
infoline: 331 5744830
UFFICIO STAMPA GUIDO GAITO


Questo messaggio è stato inviato automaticamente in quanto registrato presso il sito internet www.centrottava.it o Associazione culturale "èarrivatoGodot" o iscritto
presso la struttura.Per non ricevere più questa email rispondere alla stessa con scritto, in oggetto "cancellami".
Copyright 2008-2009 centrOTTAVA - All rights reserved


lunedì, agosto 11, 2014

ANSAR AL-SHARIA, IN LIBIA SORGE IL SECONDO CALIFFATO ISLAMICO

Se ribellarsi al potere esclusivista di Gheddafi sembrava aver aperto le strade del paradiso, per la Libia adesso è tutto ben diverso. Il governo eletto nel 2012 senza alcuno strumento per imporre la propria autorità  ha generato una minimal list  di sei candidate milizie guerrigliere dotate di una allarmante potenza di fuoco e dedite alla sola attività di accaparrarsi il potere. Le truppe di Misurata e Zintan a contendersi Tripoli, i pretoriani di Hafter a scontrarsi con il gruppo islamista di Ansar al Sharia a Bengasi, e ancora la defezione di un fidato trentaduenne appuntato del governo, Jadran, spedito in Cirenaica a proteggere i porti destinati all'esportazione del petrolio e che ora ha preferito gestire "personalmente". In questa condizione controllare i 4000 chilometri di frontiere in zone desertiche e remote è ben più che una sfida, e la porosità delle frontiere ha permesso ai membri di Al-Qaida o dei loro affiliati di varcare le frontiere usando sempre di più la Libia come un santuario per esercitazioni, cooperazione, propaganda islamista e raccolta fondi, afferma Seth Jones, direttore dell'ISDPC. Uno dei risultati è stata la proclamazione di un altro califfato islamico proprio a Bengasi da parte del movimento Ansar Al-Sharia, noto agli analisti perché l'11 settembre 2012 aveva diretto l'attacco contro il consolato americano nel quale morì l'ambasciatore Chris Stevens.

Il presidente dell'europarlamento Martin Schulz non usa mezzi termini: "abbiamo speso miliardi e miliardi per mantenere le nostre relazioni con Gheddafi. Come mai non abbiamo abbastanza denaro per aiutare, in Libia e fuori, chi potrebbe costituire un contropotere democratico?". La comunità internazionale dopo aver condito il sogno della primavera araba in Libia con i missili della Nato si è ritratta silenziosamente, augurandosi che le elezioni in un paese che non ha mai sperimentato la libertà di espressione portassero a un buon nome con cui riprendere a firmare accordi petroliferi e che avrebbe fatto il piacere di sobbarcarsi l'intera ricostruzione del paese.

La realtà dei fatti non è così facile. Come sostiene l'inviato speciale per la Libia nominato dall'ONU, lo spagnolo Bernardino Leon, la Libia non è mai stato una solida entità statale. Pullulava di organizzazioni tribali al sud, Bergasi e Misrata sembravano per lo più città autonome e l'assalto allo stato nel 2011 era prova evidente che gran parte della popolazione diffidava del regime al potere. Gli attori sono diversi e la frammentazione di milizie che alimentano l'attuale guerra civile rappresentano la naturale evoluzione di un'entità politica che già non controllava più uniformemente il proprio territorio.  

Il ministro degli esteri libico Abdulaziz sta richiedendo a gran voce l'impegno della comunità internazionale per solidificare l'istituzionalizzazione della società e per ricostruire il tessuto civile prima che il Mediterraneo venga trasformato in un cimitero di profughi o che a rammendare la maglia ci pensi il nuovo autoproclamato califfato di Al-Zahawi, la cui attività guerrigliera si accosta ad un potente concetto di carità e da'wa porta a porta (proselitismo).

Si sente da lontano un roteare di scimitarre. Cina e USA approfitteranno della fragilità istituzionale dell'Africa, ora più che mai, per infiltrarvi l'illustre zampino?

domenica, agosto 10, 2014

CACCAMO 24 Agosto 2014 - Festa Medievale : Il Borgo di storia si corona

L'ASSOCIAZIONE CULTURALE "SICILIA e dintorni" siciliaedintorni@alice.it + 338.9804204 + infocaccamo@libero.it + 339.3721811 + 091.8149744
L'ASSOCIAZIONE SBANDIERATORI CITTA' di CACCAMO info@sbandieratoricaccamo.it + 091.8149681
invitano le SS LL a prendere nota che DOMENICA 24 AGOSTO 2014 si svolgerà a CACCAMO - tra DAME e CAVALIERI - la FESTA MEDIEVALE :
il Borgo di Storia si corona
Il programma prevede * Visite al Castello con guide in costumi d'epoca (prenotazione obbligatoria); * Scherma medievale con i Cavalieri di Brucato; * Possibilità di consumare prelibatezze d'epoca medievale presso i ristoranti : 'A Castellana - 'A Ficurinnia - Agriturismo Cicàla - La Baronìa - La Cascina di Madì - La Collinetta e La Spiga d'Oro.
Nel pomeriggio - con l'intento di fare appropriare il senso della propria storia alle nuove generazioni - l'intero borgo si animerà nella   sfilata del corteo  (partenza ore 17,00 da Piazza Zafferana) con dame e cavalieri, le Compagnie della rosa e della spada, il gruppo degli Arcieri di Racì, gli Sbandieratori, la Castellana di Caccamo e le sue damigelle d'onore, a cui si aggregheranno i gruppi storici : "Corte dei Principi" di Aragona, "Palio dei Sestieri" di Misilmeri, "Paradiso Arbereshe" di Palazzo Adriano, gruppo di Roccapalumba, "Conte Cutelli" di Valledolmo, "I giovani del Castello" musici e sbandieratori di Vicari
Ai piedi del Castello è previsto il giuramento secondo l'antico codice, il rito del cerchio, l'imposizione della spada, la consegna dell'anello, collana e pergamena.
Tra gli eventi collaterali citiamo : # Spettacolo di tiro con l'arco; # Mercato ed accampamento medioevale a cura del gruppo storico "Societas Draconistrarum" di Erice.
L'esibizione degli Sbandieratori Città di Caccamo ed altri giochi d'epoca concluderanno la FESTA MEDIEVALE nello scenario di Piazza Duomo.
Comunicato, foto  ed info a cura di Giovanni Aglialoro – Associazione Culturale "Sicilia e dintorni" CACCAMO - 339.3721811 + infocaccamo@libero.it



















































































sabato, agosto 09, 2014

Concerto al Principato di Seborga 17 Agosto 2014 Omaggio a Domenico Modugno nel 20 della scomparsa




Vitaliano Gallo al Principato di Seborga

17 Agosto 21hoo

Principato di Seborga (IM)

Piazzetta S.Martino

“I Solisti dell’Orchestra da Camera Principato di Seborga”

 

Presentano:

Omaggio alla Melodia Italiana

omaggio a Domenico Modugno  nel 20° della scomparsa

                      Tenco, Paoli, Villa,  Modugno, Mina,  Al Bano, Ranieri, Celentano, Zucchero,

canzoni ed arie nella nostra memoria, hanno il potere di fermare il tempo,
tutto quello che ascoltiamo diventa parte di noi stessi, e quando si tratta di bella musica ci fa vivere meglio

 

MARIA CRISTINA NORIS:   Clarinetto

VITALIANO GALLO   Fagotto( Chitarra Classica / Armoniche )

FABRIZIO BREZZO:    Pianoforte

FABIO CHECCHI :   Euphonium

ENZO CIOFFI:    Percussioni  ( batteria )

www.orchestraprincipatodiseborga.com

 

 

Aspettando S. Bernardo:

Il Principato di Seborga, grazie a SAS Giorgio 1° il quale  ha fatto conoscere questo territorio che in epoca alto medioevale questo lembo di terra sconosciuto era appartenente ai monaci di Lerino, una piccola abbazia con giurisdizione su un piccolo territorio e forse per una svista, effettivamente non è mai stato annesso all'Italia con i trattati dei secoli scorsi.
Qualche fatto singolare, quale un massiccio presidio militare durante l'invasione napoleonica a protezione di un lembo di terra sconosciuto o la nomina del parroco direttamente dal Vaticano e non dal vescovo locale, lasciano alcuni veli di mistero.
A questi si aggiunge il fatto che molti ritengono che i cavalieri templari siano stati di casa a Seborga e forse vi è custodito un segreto tuttora non svelato, forse la sepoltura di oggetti di valore, forse delle chiavi enigmatiche non svelate in una piccola chiesa alla periferia del paese.
Gli elementi a disposizione del lettore e dello studioso lasciano aperte molteplici interpretazioni.

Info: www.orchestraprincipatodiseborga.com

 

 

 

 



Scopri istella, il nuovo motore per il web italiano.
Istella garantisce risultati di qualità e la possibilità di condividere, in modo semplice e veloce, documenti, immagini, audio e video.
Usa istella, vai su http://www.istella.it?wtk=amc138614816829636




Scopri istella, il nuovo motore per il web italiano.
Istella garantisce risultati di qualità e la possibilità di condividere, in modo semplice e veloce, documenti, immagini, audio e video.
Usa istella, vai su http://www.istella.it?wtk=amc138614816829636




Scopri istella, il nuovo motore per il web italiano.
Istella garantisce risultati di qualità e la possibilità di condividere, in modo semplice e veloce, documenti, immagini, audio e video.
Usa istella, vai su http://www.istella.it?wtk=amc138614816829636




Scopri istella, il nuovo motore per il web italiano.
Istella garantisce risultati di qualità e la possibilità di condividere, in modo semplice e veloce, documenti, immagini, audio e video.
Usa istella, vai su http://www.istella.it?wtk=amc138614816829636




Scopri istella, il nuovo motore per il web italiano.
Istella garantisce risultati di qualità e la possibilità di condividere, in modo semplice e veloce, documenti, immagini, audio e video.
Usa istella, vai su http://www.istella.it?wtk=amc138614816829636




Scopri istella, il nuovo motore per il web italiano.
Istella garantisce risultati di qualità e la possibilità di condividere, in modo semplice e veloce, documenti, immagini, audio e video.
Usa istella, vai su http://www.istella.it?wtk=amc138614816829636




Scopri istella, il nuovo motore per il web italiano.
Istella garantisce risultati di qualità e la possibilità di condividere, in modo semplice e veloce, documenti, immagini, audio e video.
Usa istella, vai su http://www.istella.it?wtk=amc138614816829636




Scopri istella, il nuovo motore per il web italiano.
Istella garantisce risultati di qualità e la possibilità di condividere, in modo semplice e veloce, documenti, immagini, audio e video.
Usa istella, vai su http://www.istella.it?wtk=amc138614816829636




Scopri istella, il nuovo motore per il web italiano.
Istella garantisce risultati di qualità e la possibilità di condividere, in modo semplice e veloce, documenti, immagini, audio e video.
Usa istella, vai su http://www.istella.it?wtk=amc138614816829636




Scopri istella, il nuovo motore per il web italiano.
Istella garantisce risultati di qualità e la possibilità di condividere, in modo semplice e veloce, documenti, immagini, audio e video.
Usa istella, vai su http://www.istella.it?wtk=amc138614816829636




Scopri istella, il nuovo motore per il web italiano.
Istella garantisce risultati di qualità e la possibilità di condividere, in modo semplice e veloce, documenti, immagini, audio e video.
Usa istella, vai su http://www.istella.it?wtk=amc138614816829636




Scopri istella, il nuovo motore per il web italiano.
Istella garantisce risultati di qualità e la possibilità di condividere, in modo semplice e veloce, documenti, immagini, audio e video.
Usa istella, vai su http://www.istella.it?wtk=amc138614816829636




Scopri istella, il nuovo motore per il web italiano.
Istella garantisce risultati di qualità e la possibilità di condividere, in modo semplice e veloce, documenti, immagini, audio e video.
Usa istella, vai su http://www.istella.it?wtk=amc138614816829636




Scopri istella, il nuovo motore per il web italiano.
Istella garantisce risultati di qualità e la possibilità di condividere, in modo semplice e veloce, documenti, immagini, audio e video.
Usa istella, vai su http://www.istella.it?wtk=amc138614816829636




Scopri istella, il nuovo motore per il web italiano.
Istella garantisce risultati di qualità e la possibilità di condividere, in modo semplice e veloce, documenti, immagini, audio e video.
Usa istella, vai su http://www.istella.it?wtk=amc138614816829636




Scopri istella, il nuovo motore per il web italiano.
Istella garantisce risultati di qualità e la possibilità di condividere, in modo semplice e veloce, documenti, immagini, audio e video.
Usa istella, vai su http://www.istella.it?wtk=amc138614816829636




Scopri istella, il nuovo motore per il web italiano.
Istella garantisce risultati di qualità e la possibilità di condividere, in modo semplice e veloce, documenti, immagini, audio e video.
Usa istella, vai su http://www.istella.it?wtk=amc138614816829636




Scopri istella, il nuovo motore per il web italiano.
Istella garantisce risultati di qualità e la possibilità di condividere, in modo semplice e veloce, documenti, immagini, audio e video.
Usa istella, vai su http://www.istella.it?wtk=amc138614816829636




Scopri istella, il nuovo motore per il web italiano.
Istella garantisce risultati di qualità e la possibilità di condividere, in modo semplice e veloce, documenti, immagini, audio e video.
Usa istella, vai su http://www.istella.it?wtk=amc138614816829636




Scopri istella, il nuovo motore per il web italiano.
Istella garantisce risultati di qualità e la possibilità di condividere, in modo semplice e veloce, documenti, immagini, audio e video.
Usa istella, vai su http://www.istella.it?wtk=amc138614816829636




Scopri istella, il nuovo motore per il web italiano.
Istella garantisce risultati di qualità e la possibilità di condividere, in modo semplice e veloce, documenti, immagini, audio e video.
Usa istella, vai su http://www.istella.it?wtk=amc138614816829636




Scopri istella, il nuovo motore per il web italiano.
Istella garantisce risultati di qualità e la possibilità di condividere, in modo semplice e veloce, documenti, immagini, audio e video.
Usa istella, vai su http://www.istella.it?wtk=amc138614816829636




Scopri istella, il nuovo motore per il web italiano.
Istella garantisce risultati di qualità e la possibilità di condividere, in modo semplice e veloce, documenti, immagini, audio e video.
Usa istella, vai su http://www.istella.it?wtk=amc138614816829636




Scopri istella, il nuovo motore per il web italiano.
Istella garantisce risultati di qualità e la possibilità di condividere, in modo semplice e veloce, documenti, immagini, audio e video.
Usa istella, vai su http://www.istella.it?wtk=amc138614816829636




Scopri istella, il nuovo motore per il web italiano.
Istella garantisce risultati di qualità e la possibilità di condividere, in modo semplice e veloce, documenti, immagini, audio e video.
Usa istella, vai su http://www.istella.it?wtk=amc138614816829636




Scopri istella, il nuovo motore per il web italiano.
Istella garantisce risultati di qualità e la possibilità di condividere, in modo semplice e veloce, documenti, immagini, audio e video.
Usa istella, vai su http://www.istella.it?wtk=amc138614816829636




Scopri istella, il nuovo motore per il web italiano.
Istella garantisce risultati di qualità e la possibilità di condividere, in modo semplice e veloce, documenti, immagini, audio e video.
Usa istella, vai su http://www.istella.it?wtk=amc138614816829636




Scopri istella, il nuovo motore per il web italiano.
Istella garantisce risultati di qualità e la possibilità di condividere, in modo semplice e veloce, documenti, immagini, audio e video.
Usa istella, vai su http://www.istella.it?wtk=amc138614816829636




Scopri istella, il nuovo motore per il web italiano.
Istella garantisce risultati di qualità e la possibilità di condividere, in modo semplice e veloce, documenti, immagini, audio e video.
Usa istella, vai su http://www.istella.it?wtk=amc138614816829636




Scopri istella, il nuovo motore per il web italiano.
Istella garantisce risultati di qualità e la possibilità di condividere, in modo semplice e veloce, documenti, immagini, audio e video.
Usa istella, vai su http://www.istella.it?wtk=amc138614816829636




Scopri istella, il nuovo motore per il web italiano.
Istella garantisce risultati di qualità e la possibilità di condividere, in modo semplice e veloce, documenti, immagini, audio e video.
Usa istella, vai su http://www.istella.it?wtk=amc138614816829636

venerdì, agosto 08, 2014

Recessione fa rima con aggressione

Recessione fa rima con aggressione

In Italia la crisi economica non si arresta. E' di nuovo "recessione". La sua particolarità sta nel fatto che è cominciata non dopo un periodo di ripresa, ma dopo una lunga stagnazione.
La situazione peggiorerà perché i padroni non fanno investimenti, gli 80 euro hanno un effetto minimo sui consumi e l'export diminuirà, visto che anche i paesi capitalisti "emergenti" rallentano e non possono fungere da assorbitori di merci e ammortizzatori della crisi come prima.
Le precedenti ondate recessive che hanno colpito l'Italia tra il 2008 e il 2013 hanno causato la perdita di circa 9 punti di PIL e di un quarto del prodotto industriale, reso drammatico il problema della disoccupazione (specie quella giovanile) e della povertà.
Con la nuova recessione le conseguenze saranno ancora più gravi.
Dopo sette anni di crisi la borghesia non ha più grandi margini di manovra. Questo significa che inasprirà la sua offensiva e con ciò la lotta di classe.
Recessione fa rima con aggressione per il capitale monopolistico finanziario e i suoi governi, come quello neoliberista di Renzi.
Il "rottamatore" ha esaurito la luna di miele e deve dimostrare ai poteri forti che lo hanno messo a Palazzo Chigi che è capace di affrontare la situazione con una maggiore aggressività antioperaia e antipopolare.
Deve perciò andare avanti concretamente e a ritmi più rapidi nel suo programma di controriforme costituzionali e politiche, di austerità e privatizzazioni, di flessibilità e precarietà, di maggiore presenza militare all'estero e altri tagli alla spesa sociale.
Draghi chiama e Renzi risponde: "faremo di più e meglio". Il capitale finanziario e il suo governo vanno all'attacco, mentre collaborazionisti e opportunisti si dibattono nell'equivoco e nell'impotenza.
Dobbiamo prepararci allo scontro sin da ora compattando le nostre forze, compiendo uno sforzo per liberarsi da posizioni erronee ed arretrate.
L'unità e la lotta rivoluzionaria delle forze classiste è la condizione per la ripresa proletaria.
Costruiamo dal basso il Fronte unico proletario ed i suoi organismi di lotta (Comitati operai di agitazione, di sciopero, etc.) per difendere in modo intransigente gli interessi operai e aprire la strada a una vera alternativa.
Realizziamo un ampio Fronte popolare, con alla sua testa la classe operaia, che unisca le realtà che resistono all'offensiva del grande capitale e conducono la lotta di classe nei posti di lavoro e sul territorio.
Che la ripresa degli scioperi e delle lotte nelle fabbriche e nelle piazze faccia saltare i piani reazionari del grande capitale e del suo governo Renzi.
Solo un Governo degli operai e degli altri lavoratori sfruttati, che sorga dalla lotta stessa delle masse, potrà soddisfare le loro rivendicazioni politiche ed economiche, ponendo fine allo sfruttamento e ai privilegi borghesi.
Lavorare e lottare per questa prospettiva rivoluzionaria significa rompere nettamente e definitivamente con l'opportunismo in tutte le sue forme, realizzare l'unità dei sinceri comunisti e degli elementi migliori del proletariato sui principi del marxismo-leninismo per costruire un solo, combattivo Partito comunista!

8.8.2014

Piattaforma Comunista


--
Piattaforma Comunista
www.piattaformacomunista.com
teoriaeprassi@yahoo.it

Abbonati (20 euro annui per ricevere in cartaceo Scintilla, Teoria e Prassi e i Quaderni di PC) e sottoscrivi per la stampa comunista!
Versamenti su c.c.p. 001004989958 intestato a Scintilla Onlus
Oppure con paypal utilizzando il seguente link:

Francavilla al mare 13 Agosto ore 19,00 Workshop formativo gratuito Tre passi per Sfidare Ogni Crisi

Ricevo e giro: Francavilla al mare 13 Agosto ore 19,00 Workshop formativo gratuito Tre passi per Sfidare Ogni Crisi 

Esistono pensieri, o idee, che ti fanno sentire bene. Così come esistono pensieri che, invece, rubano energia al futuro delle tue aspirazioni più alte. Sono pensieri privi di risorse. Non ti aiutano e, anzi, ti buttano giù. Sai come affrontare i pensieri che rubano energia al futuro delle tue relazioni, della tua carriera o alle tue passioni ed aspirazioni?

Se t'interessa, accetta questo invito e vieni a scoprire come affrontare i 'modi di pensare' che non supportano la versione più evoluta di te.

Partecipa al prossimo incontro (ingresso libero):

"Tre passi per Sfidare Ogni Crisi."