lunedì, settembre 01, 2014

Faraone Scale, protagonista di una due giorni di festa a cavallo tra tradizione ed innovazione.

Faraone Scale, 4 e 5 Settembre protagonista di una due giorni di festa a cavallo tra tradizione ed innovazione
In anteprima la presentazione del Museo della civiltà contadina in collaborazione con il comune di Corropoli
                                                                                                                                                                                                                            Tortoreto, 1 Settembre 2014
Faraone Scale, da trent'anni fiore all'occhiello dell'imprenditorialità abruzzese con la produzione di scale professionali, apre le porte alle famiglie dei suoi dipendenti e dei suoi partner per una due giorni di festeggiamenti a cavallo tra tradizione ed innovazione. 

Il 4 ed il 5 Settembre infatti, nello stabilimento situato nella zona industriale di Salinello dove al momento sono impiegate più di 100 persone, si svolgerà una festa in cui saranno coinvolte tutte le persone che hanno aiutato l'azienda a crescere negli anni, con passione e determinazione.

Fin dai primi anni di attività,  l'azienda Faraone si è impegnata per rendere più sicuri i luoghi di lavoro e lo ha fatto senza dimenticare il benessere di tutti: dipendenti, consumatori, partner di business e comunità locale. Questi valori positivi hanno permesso all'azienda di registrare un 20% di incremento in un momento in cui il mercato globale registra una forte flessione. Segno che 

L'evento di settembre avrà come obiettivo quello di presentare pubblicamente i nuovi prodotti, frutto dell'impegno e dello spirito d'innovazione dei migliori progettisti e designer, valorizzati come risorse per partire alla conquista dei nuovi mercati. 

Innovazione, sviluppo, lungimiranza, spirito di squadra, valorizzazione del territorio e delle risorse umane sono i valori portanti che hanno permesso all'azienda di crescere nel tempo e sono i concetti cardine dell'open day di settembre.

Questo senza dimenticare le radici e la tradizione che vedono la proprietà dell'azienda Faraone,  come promotore e finanziatore del Museo della civiltà contadina, che sarà presentato durante l'evento e che nascerà in collaborazione con il comune di Corropoli

--
Info line: 328-9774185 
Mail: 
corsi@faraone.com
Web: www.faraone.com

NUOVA PIATTAFORMA PER EMISSIONE POLIZZE RCA DEDICATA AGLI AGENTI

 

Caro Collega,
sto cercando sul territorio nazionale Agenti Generali fortemente motivati a sviluppare il proprio portafoglio  attraverso un rapporto sinergico con la nostra Società titolare di una piattaforma informatica riservata agli Agenti  della Sezione A, sia per la comparazione che per  l'acquisto di polizza auto,autocarro e motociclo con circa 30 Compagnie tradizionali . Se vuoi diventare anche un nostro fornitore RCA  sul tuo territorio

Non esitare a contattarmi sia al mio cell 335.6261268 o in ufficio ai n. 06.45491046 - 06.62284093 oppure per mail a commerciale@onebrokeritalia.it

Antonio Saolini

One Broker Italia srl

One Broker Italia Srl     

Sede legale:                                                                                                                                                                           Sede operativa
Piazza Gandhi, 3 - 00144 Roma                                                                                                                                          Via Martino Gosia, 7 - 00165 Roma                                                  Numero Iscrizione RUI: B000310140                                                                                                                                Codice fiscale, Partita  IVA10456351005   
Telefono +39 06 45491046         Fax +39 06 45492263                                                                                                      Associato AIBA
info@onebrokeritalia.it - onebrokeritalia@pec.it                                                                                                              www.onebrokeritalia.it                                                                                                                                                                                                                                                                                                            


Email inviata con   Logo MailUp
Unsubscribe   |   Disiscriviti

sabato, agosto 30, 2014

STREETFOOD DAYS NOVEGRO 12-13-14 settembre 2014 Parco Esposizioni di Novegro (MI)

STREETFOOD DAYS NOVEGRO 
12-13-14 settembre 2014
Parco Esposizioni di Novegro (MI)
 
A settembre StreetFood On The Road® riapre la stagione degli eventi con gli STREETFOOD DAYS presso il Parco Esposizioni di NOVEGRO.
Tre giorni di gusto, cultura e musica per:
  • gustare il cibo da strada dei Food Truck; 
  • acquistare prodotti di qualità della tradizione culinaria italiana ed estera;
  • partecipare a dibattiti sulle tematiche del benessere e della salute connesse all'alimentazione, in coerenza con i temi di EXPO 2015;
  • divertirsi e assistere a performance artistiche e d'intrattenimento per vivere la strada in linea con il nostro vivere dinamico e attivo.

StreetFood On The Road® è un progetto patrocinato da EXPO 2015 che ha l'obiettivo di promuovere il buon cibo da strada italiano e internazionale, unendo i paesi e le culture del mondo attraverso la condivisione di esperienze di gusto e la valorizzazione delle eccellenze alimentari diffuse sul territorio (aziende, consorzi, realtà produttive locali), la tradizione più autentica del cibo semplice, fatto con prodotti genuini, come già si usava. Oggi e verso Expo2015, é anche la modalità più interessante e utile, per andare incontro alle tante persone che fluiranno nella Milano allargata e in tutta Italia e vorranno mangiare bene e sano. StreetFood On The Road ® è l'unico progetto sul tema dello street food patrocinato Expo2015 ed é una iniziativa che vuole dare visibilità a chi partecipa e si distingue.

IL PROGRAMMA 
12-13-14 SETTEMBRE 2014

VENERDÌ 12 SETTEMBRE 
h 10:00: inaugurazione STREETFOOD DAYS
h 11:00-13:00: Talk show "Good for food®. Cibo buono, cibo sano, verso EXPO 2015" condotto da Cristina Merlino, Direttrice del settimanale Starbene
Interverranno (confermati o in attesa di conferma):
  • Beatrice Lorenzin, Ministro della Salute 
  • Elio Carozza, Viceministro degli Esteri e Presidente CGIE 
  • Antonio Buonfiglio, Sottosegretario all'Agricoltura
  • Gianluigi Ferretti Vicepresidente Italiani all'Estero
  • Giovanni Fava Assessore Agricoltura regione Lombardia
  • Adriano Alessandrini, Sindaco Segrate
  • Pietro Romano, Presidente del Patto dei Sindaci del Nord-Ovest E Sindaco Rho
  • Diego Zarneri Capostruttura Expo provincia Milano
  • Giacomo Biraghi, Coordinatore dei Tavoli Tematici Expo
  • Claudio Artusi, Coordinatore di Expo in Città
  • Francesca Perticone, Endocrinologa Ospedale San Raffaele di Milano
  • Tommaso Farina, giornalista gastronomico e critico de Il Cucchiaio d'Argento
  • Professor Giuseppe Di Fede-Direttore Sanitario I.M.Bio Istituto di Medicina Biologica Milano e Istituto Medicina Genetica Preventiva I.M.G.E.P Milano
  • Tiziana Colombo, Food Lover e scrittrice, esperta di intolleranze alimentari
  • Alessandro Avataneo, regista ed esperto di food
  • Davide Foschi, Artista promotore del Movimento del Metateismo Cibo e Arte nella storia

dalle h 12:00: street food
h 18:00 – 22:00: Tango, un ballo di Strada, esibizione e coinvolgimento del pubblico

SABATO 13 SETTEMBRE 
dalle h 11:00: street food
h 14:00/17:00: seminari di Hip Hop con i coreografi Marco de Magnis, Ery Ruraito, e Brando Mercado (su prenotazione e a pagamento: sfidance.crew@gmail.com) per approfondimento Fb SfidanceCrew
h 17:00/18:00 esibizione di Dancehall by Monica Mariano e le ballerine di Dmk 
H 18:00/23:00 : Inizia la gara, sfida tra Crew di Hip Hop, gara coreografica che terminerà con una battle freestyle
h 23:00: esibizione di Marco de Magnis, Ery Ruraito e Brando Mercado e premiazione della Best Crew. Ad un ballerino promettente verrà data una borsa di studio per il corso di Ragga Dancehall in DMK School milano. Accademia formativa per ballerini e futuri insegnanti. 10 appuntamenti da 2 ore da ottobre a maggio.

DOMENICA 14 SETTEMBRE 
h 11:00: street food
h 12:00/13:30 : Cooking show birra e street food coordinato da Tommaso Farina, giornalista gastronomico e critico de Il Cucchiaio d'Argento.
A SEGUIRE : street food
H 16:00: Family Cooking, street pizza per grandi e piccini

L'ingresso allo STREETFOOD NOVEGRO VILLAGE è di 4 euro. 
Il costo delle consumazioni è a discrezione dei Food Truck e degli espositori presenti. 


APPROFONDIMENTI

XCOMMwww.xcomm.it - Ente organizzatore
Marketing e Comunicazione Integrata, sviluppa soluzioni creative e progetti di marketing territoriale per la valorizzazione della relazione tra Istituzioni, Aziende e i Brand, con i loro pubblici di riferimento. Ha ideato (in collaborazione con l'Associazione Culturale Tutti Più Educati e l'Accademia di Belle Arti di Brera) e realizza il progetto StreetFood on The Road® The Sm.Art Way of Living – con il patrocinio gratuito di Expo Milano 2015 - per la promozione e valorizzazione delle eccellenze territoriali attraverso esperienze di gusto. Al suo attivo ha la collaborazione con Istituzioni, tra cui la Regione Marche, vincitore del Premio Speciale Enti Pubblici del BEA Italia 2012 – Best Event Awards. XComm è azienda consociata a Distretto33, consorzio di imprese attivo della zona di Rho Milano Fiera e nel nord-ovest milanese.


TOMMASO FARINA – Coordinatore Cooking Show – Domenica 14 settembre

Giornalista, esperto di enogastronomia, sommelier AIS. Collabora con Papillon, e per le guide edite dal Gruppo Comunica, ma anche con Sky Sport24, per cui cura una rubrica di approfondimento sugli aspetti culinari di calcio e sport e con il quotidiano Libero. Detesta i talebani del vino, quelli che non concepiscono un vino al di fuori delle loro categorie mentali.



IL TANGO venerdì 12 settembre, dalle 18:30

con la Libera Compagnia Musicale Migrante e Monica Mantelli, studiosa ed esperta di Tango a livello internazionale, che ha ristrutturato il famoso Cafe Procope e ideato un metodo,  "Etno-Tango", contenitore multidisciplinare volto alla riqualificazione ed integrazione territoriale attraverso il tango.
Il movimento ha ricevuto nel 2010 la prestigioso targa di riconoscimento per la promozione interdisciplinare della Musica e Danza. Negli anni la comunità informale di Etnotango fatta di tangueros e appassionati delle discipline intorno al tango si è estesa a tutto il comprensorio metropolitano della città. 
Il suo percorso di appuntamenti ed eventi è improntato al metissage fenomenologico tra Italia e Argentina e alla creazione di reti tra operatori e ricerche interdisciplinari sul tema.
Ad oggi Etnotango si dedica a valorizzare talenti e risorse del territorio presidiando con produzioni originali di danza, musica, teatro e interventi di edu-entertainment annesse ai valori etici, sociali e ambientali nelle piazze e location più amate o più prestigiose del territorio 


SEMARAH DANCE – sabato 13 settembre dalle ore 14:00 - sfidance.crew@gmail.com

Il contest hip hop è organizzato da Sara "Semarah" Butera, creatrice di eventi danzanti, ballerina ed insegnante della ASD Semarah Dance di Cernobbio (info@danzadelventrecomo.it) in collaborazione con l'organizzatrice di eventi Federica Caragliano. Sara si dedica da anni alla diffusione e studio delle danze orientali, ma, lavorando da anni sulle fusion tra danze, è entrata nel mondo delle street dance.Ritmi coinvolgenti ed evoluzioni scenografiche saranno i protagonisti di una giornata interamente dedicata alla Street Dance, dove sarà anche possibile partecipare a tre seminari di 1 ora ciascuno, tenuti dai ballerini e coreografi Marco de Magnis, Ery Ruraito e Brando Mercado. Monica Mariano di DMK che si scateneranno in una coinvolgente dancehall con le sue ballerine La Street Battle è aperta… 


ASSOCIAZIONE ITALIANI NEL MONDO PER EXPO – Associazione Promotrice www.italianinelmondoperexpo2015.com

L'Associazione Italiani nel Mondo si pone come obiettivo quello di canalizzare l'attenzione delle comunità italiane all'estero verso EXPO 2015 , assumendo a tale scopo la denominazione 
ASSOCIAZIONE ITALIANI NEL MONDO VERSO EXPO 2015.
Consapevole della stupenda ribalta internazionale che Milano 2015 rappresenterà per tutti i Paesi , si propone di chiamare in causa ed in campo i suoi fratelli che vivono e lavorano all'estero per farne dei veri e propri Ambasciatori di EXPO MILANO, dei "testimonials" cioè di grande valore , qualificati , motivati ed attivi. Lo Spazio all'interno dell'Evento Street Food Novegro e avrà il significato di valorizzare il loro Lavoro all'Estero , e consentire ai nostri connazionali di seconda , terza e quarta generazione di conoscere le proprie origini , in un contesto celebrativo irripetibile.








MEDIA PARTNER
Radio Number One
RadioAttiva

Facebook: streetfoodontheroad

PRESS OFFICE 
STREET FOOD DAYS NOVEGRO 

FRANCESCA LOVATELLI CAETANI
348 0558820


   

░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░
from ltc (lorenzo tiezzi comunicazione) +39 339 3433962 lt@lorenzotiezzi.it  photo hi res www.lorenzotiezzi.it - no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003). check our clubbing blog www.alladiscoteca.com
░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░

venerdì, agosto 29, 2014

In arrivo nei negozi To be Too il Corner Fall Winter Collection.

Negli stand espositivi, da settembre i capi della collezione Autunno/Inverno targata To be Too.

moda bambina Dopo il successo dell'edizione estiva, è in arrivo nei negozi che espongono i capi moda bambina To be Too, il Corner To be Too per la collezione Autunno/Inverno.
Il pratico espositore, che ha riscosso il plauso di negozianti e clienti per la funzionalità e praticità nella scelta dei capi di abbigliamento bambina della collezione estiva, oggi si veste dei colori freddi dell'autunno e delle suggestive atmosfere della città di Praga: questa, infatti, la capitale scelta come location per lo shooting fotografico della collezione, dalla The bakery – storica agenzia di comunicazione diretta da Alain Serafini, leader nella promozione di marchi di abbigliamento, che cura la comunicazione e il branding, sia tradizionale che on-line, per il marchio To Be Too della Oceano srl. La stessa The Bakery è anche ideatrice del Corner To Be Too, che tanto successo ha decretato già per la collezione estiva e che ora si prepara a replicare gli ottimi risultati anche con la "Fall Winter Collection", da settembre in tutti i nego zi che espongono il marchio To be Too.

L'allegro e dinamico espositore, dalle ridotte dimensioni di 2×2 mt inversamente proporzionali alla sua molteplice funzionalità e duttilità, si adatta a qualsiasi tipo di negozio proponendo a rivenditori e clienti un'offerta sempre varia ed assortita dei capi di abbigliamento moda bambina. L'attento studio progettuale effettuato dalla The Bakery per la realizzazione del Corner To be Too fornisce alle piccole clienti anche l'opportunità di sperimentare molto più facilmente gli abbinamenti più efficaci e graditi per un abbigliamento total look più confacente ai propri desideri ed alla propria originalità.
Il Corner To be Too, collezione Autunno-Inverno, darà poi ai negozi che lo espongono un valore aggiunto nella promozione dei capi di abbigliamento in vendita, valorizzandone la qualità, varietà, duttilità e dinamicità, per bimbe che vogliono scoprire e delineare un proprio stile senza rinunciare alla grinta ed alla libertà dei movimenti. Nell'ampia scelta dei capi To be Too "Fall Winter Collection" ognuna di loro troverà l'oggetto dei propri desideri, spaziando tra colori tenui del rosa e dell'azzurro, passando per evergreen come il grigio, il nero ed il blu, ben armonizzati con esplosioni di colori come il fuxia e l'arancio e le decorazioni floreali. Il tutto con l'approvazione delle loro mamme che ai prodotti delle collezioni To be Too continuano a riconoscere garanzia di qualità, ricercatezza nei materiali e attenzione in ogni fase della lavorazione, le tre caratteristiche che da sempre hanno decretato al brand della Oceano srl dei fratelli Carlo e Vincenzo Casillo la lead ership nel settore moda kids. Tre le linee proposte, anche per la collezione Fall Winter: la Linea Neonato (6- 24 mesi), la Linea Baby (3 – 7 anni) e la Linea Junior (8 – 16 anni). Offerte diversificate per valorizzare ogni target di riferimento, da settembre nei migliori negozi di abbigliamento moda bambina e bambino ed all'interno dei nuovi Corner To be Too.

To be too è un marchio di Oceano S.R.L.
http://www.tobetoo.it

Interporto Campano Lotto D 509, 80035 Nola (Napoli).
Indirizzo di posta elettronica generale: info@tobetoo.it.
Numero telefono per eventuali richieste commerciali:+39 081 827 12 08.
Comunicato stampa redatto da Angela Saracino per The Bakery S.r.l.
Per contatti: info@thebakery.it.

Rapper britannico sospettato della decapitazione di Foley






Rapper britannico sospettato della decapitazione di Foley

Un rapper britannico il cui padre è in attesa di giudizio a Manhattan per un paio di attentati alle ambasciate degli Stati Uniti è un sospetto di primo piano nella decapitazione del giornalista americano.

-Angelo Iervolino- 24 agosto 2014- Uno degli uomini sospettati della decapitazione del giornalista americano James Foley è un ex rapper britannico di nome Abdel-Majed Abdel Bary di 24 anni. Originario del quartiere di Maida Vale di Londra ovest, Bary è uno dei sei figli del militante egiziano Adel Abdul Bary, al quale è stato concesso l'asilo politico nel Regno Unito nel 1993. Nel 2012 è stato estradato negli Stati Uniti, dove era ricercato in relazione agli attentati del 1998 alle ambasciate USA in Kenya e Tanzania che hanno ucciso centinaia di persone. Gli investigatori ritengono che il padre di Bary è stato uno dei più stretti luogotenenti di Bin Laden. Abdel-Majed Abdel Bary, si dice che abbia lasciato la casa l'anno scorso per combattere nella guerra civile in Siria. Prima di diventare un jihadista, era un rapper conosciuto come "L Jinny",  la cui musica è stata suonata alla BBC Radio 1. Bary è anche apparso in video musicali postati su YouTube per le canzoni dal titolo "Overdose", "Flying High" e "Dreamer" e ha cantato anche un brano a favore di Anonymous "#OpCensorDis2″.


All'inizio di questo mese ha Twittato una foto di se stesso in possesso di una testa mozzata scattata nella provincia di Raqqa in Siria. Secondo le informazioni provenienti da ex ostaggi ISIS, gli hanno dato il soprannome di "Giovanni il Beatle" – a causa del suo accento inglese.

Sembra lo stesso che compare nelle foto delle decapitazioni avvenute nella provincia di Raqqa in Siria che ho pubblicato nell'articolo del 15 agosto 2014: "ISIS, la nuova creazione di Obama?".

Fonti:



Per ulteriori approfondimenti leggere qui:


Autore: Angelo Iervolino

------------------------------------------
Comunicazioni:
©Copyright Fly Agency di Angelo Iervolino, tutti i diritti riservati. P.IVA 03404720652 - REA 347495 - www.flyagency.it  - SALERNO
P.S. Il seguente comunicato stampa può essere pubblicato, per intero o in parte, l'importante è non modificare il contenuto, l'articolo è una mia esclusiva quindi bisogna sempre riportare il mio nome come autore articolo e la fonte, in modo da non violare i diritti d'autore e di Copyright, distinti saluti Angelo Iervolino.
------------------------------------------

Speciale ISIS, l’addetto stampa Abu Mosa ucciso dall’esercito siriano


Speciale ISIS, l'addetto stampa Abu Mosa ucciso dall'esercito siriano

Abu Mosa, l'addetto stampa ISIS che minacciò l'amministrazione Obama è stato ucciso.

-Angelo Iervolino- 25 agosto 2014- Abu Mosa, l'addetto stampa ISIS che minacciò l'amministrazione Obama dicendo che il gruppo terroristico avrebbe "innalzato la bandiera di Allah" nella Casa Bianca, è stato ucciso alcuni giorni fa, in un attacco ad una base aerea siriana. ISIS sta attualmente combattendo contro le forze governative siriane, in aggiunta alla sua campagna in Iraq, dove è stato colpito da attacchi aerei degli Stati Uniti. Abu Mosa è stato ucciso da membri dell'esercito siriano che sono fedeli al presidente della Siria, Bashar al-Assad.

Il 27 maggio del 2013 a Idleb, nel nord della Siria, Mosa viene fotografato insieme al Senatore Americano John MacCain, un caso? O stavano pianificando alcune mosse contro Assad? Ricordo a tutti che questi terroristi fino a pochi mesi fa erano armati e finanziati dagli Stati Uniti e da i suoi alleati, tra i quali Arabia Saudita e Qatar. Il destino ha voluto che le truppe di Assad hanno ucciso un nemico degli americani, quindi tutto cambia nello scacchiere medio orientale. Mi chiedo come mai nessuno si è mosso quando oltre 40 soldati siriani sono stati decapitati nella provincia di Raqqa in Siria? Come mai solo ora molto tardivamente l'America ha capito che finanziare e armare i gruppi terroristici contro la Siria di Assad è stato un grosso errore? Gli Stati Uniti non solo hanno fatto un clamoroso autogol, ma hanno messo in pericolo tutti i paesi occidentali.

Nessuno ha ascoltato nemmeno Vladimir Putin, che lo scorso settembre in una lettera aperta agli americani sul New York Times sconsigliò agli Stati Uniti di intervenire in Siria:

"Un attacco [in Siria] aumenterebbe gli episodi di violenza e provocherebbe una nuova ondata di atti terroristici. Potrebbe danneggiare gli sforzi comuni intrapresi per risolvere il problema del nucleare iraniano e la questione israelo-palestinese, e destabilizzare ancora di più il Medio Oriente e il Nord Africa. Potrebbe sbilanciare l'intero sistema dei contrappesi internazionali. I militanti che combattono laggiù che arrivano dai paesi arabi, dall'Occidente e persino dalla Russia, sono un fatto che ci preoccupa molto. Chi ci dice che non torneranno nei nostri paesi forti delle cose che hanno imparato in Siria?"

Gli strateghi dell'amministrazione Obama e della CIA dovrebbero rivedere completamente la loro strategia visto che fino ad ora è stata totalmente fallimentare e ha provocato migliaia di morti e grossi danni economici agli Stati Uniti, basti pensare solo che per addestrare l'esercito iracheno sconfitto facilmente da ISIS sono stati spesi 130 miliardi di dollari. Dove stavano tutti i giornali, le televisioni e i politici italiani quando Obama e gran parte dell'occidente armava, addestrava e finanziava i terroristi e ora attaccate Alessandro Di Battista per le sue dichiarazioni? Vergognatevi…. non siete giornalisti ma solo giornalai che lavorano anche male.

Il Dipartimento di Stato americano ha confermato la morte di Mosa in un tweet:



The Islamic State – Speciale VICE News:


Fonti:


Per ulteriori approfondimenti leggere qui:


Autore: Angelo Iervolino

------------------------------------------
Comunicazioni:
©Copyright Fly Agency di Angelo Iervolino, tutti i diritti riservati. P.IVA 03404720652 - REA 347495 - www.flyagency.it  - SALERNO
P.S. Il seguente comunicato stampa può essere pubblicato, per intero o in parte, l'importante è non modificare il contenuto, l'articolo è una mia esclusiva quindi bisogna sempre riportare il mio nome come autore articolo e la fonte, in modo da non violare i diritti d'autore e di Copyright, distinti saluti Angelo Iervolino.
------------------------------------------

LDO da 45 V con ingresso da 200mA offre un rumore di 30µVRMS e solida protezione in caso di inversione


Linear Technology Corporation presenta l'LT3062, un regolatore di tensione lineare ad alta tensione, basso rumore e basso dropout. Il circuito integrato fornisce fino a 200mA di corrente di uscita continua con una tensione di dropout di 300mV a pieno carico. L'LT3062 presenta un ampio range di tensioni di ingresso compreso tra 1,6V e 45V, per fornire tensioni di uscita regolabili comprese tra 0,6V e 40V. Un unico condensatore garantisce un funzionamento programmabile a bassissimo rumore – solo 30µVRMS su una larghezza di banda di 10Hz-100kHz – e funzionalità di "soft start" del riferimento, al fine di impedire l'overshoot della tensione di uscita all'accensione. Il valore di tolleranza della tensione di uscita dell'LT3062 è altamente preciso e corrisponde al ±2% rispetto a linea, carico e temperatura. L'ampio range di tensioni di ingresso e di uscita del dispositivo, la rapida risposta al transitorio, la bassa corrente di riposo di soli 40µA (in modalità operativa) e <1µA (in modalità di arresto) rendono l'LT3062 il dispositivo ideale per sistemi portatili alimentati a batteria che richiedono una durata ottimale e per l'uso nelle applicazioni di alimentazione dei settori automotive, industriale e avionico.
Il dispositivo funziona con condensatori ceramici di uscita di dimensioni ridotte e a basso costo che ottimizzano la stabilità e la risposta al transiente. È stabile con un condensatore di uscita minimo da 3,3µF. I condensatori esterni di dimensioni ridotte possono essere utilizzati senza ulteriori resistenze in serie (ESR), requisito spesso necessario di molti altri regolatori. Il dispositivo è anche dotato di un circuito interno che offre protezione in caso di inversione della polarità della batteria, dell'uscita e della corrente, limitazione della corrente con foldback in base a un valore predefinito e limitazione della temperatura.
L'LT3062 viene offerto in package DFN e MSOP di 2 x 3mm e a 8 conduttori per un ingombro ridotto. Le versioni di grado E e I hanno una temperatura di giunzione tra –40°C e +125°C, la versione di grado H (elevata disponibilità) è specificata per il range di temperature compreso tra –40°C e +150°C, mentre la versione MP (militare) funziona nel range da –55°C a +150°C. Il prezzo per 1.000 pezzi parte da $1,70/cad. per la versione E nei package DFN e MSOP. Tutte le versioni sono disponibili a magazzino. Per maggiori informazioni, visitare la pagina www.linear.com/product/LT3062


Riepilogo delle caratteristiche: LT3062


<![if !supportLists]>·  <![endif]>Corrente di uscita: 200mA
<![if !supportLists]>·  <![endif]>Bassa tensione di dropout: 300mV
<![if !supportLists]>·  <![endif]>Basso rumore: 30µVRMS (da 10Hz a 100kHz)
<![if !supportLists]>·  <![endif]>Bassa corrente di riposo: 40µA
<![if !supportLists]>·  <![endif]>Ampio range di tensioni in ingresso: da 1,6V a 45V
<![if !supportLists]>·  <![endif]>Tensione di uscita regolabile: da 0,6V a 40V
<![if !supportLists]>·  <![endif]>Tolleranza dell'uscita: ±2% su linea, carico e temperatura
<![if !supportLists]>·  <![endif]>Il soft start a singolo condensatore avvia il riferimento e riduce il rumore di uscita
<![if !supportLists]>·  <![endif]>Stabile con condensatore ceramico da 3,3µF
<![if !supportLists]>·  <![endif]>Bassa corrente di arresto inferiore a 1µA
<![if !supportLists]>·  <![endif]>Inversione della batteria, inversione dell'uscita e protezione contro l'inversione della corrente
<![if !supportLists]>·  <![endif]>Limitazione della temperatura e della corrente con foldback
<![if !supportLists]>·  <![endif]>Package DFN e MSOP di 2 x 3mm e a 8 conduttori con funzionalità termiche avanzate


I prezzi indicati sono solo a scopo di bilancio e possono variare in base a dazi, imposte, tasse e tassi di cambio locali.
Linear Technology

Inclusa nell'indice S&P 500, Linear Technology Corporation da oltre trent'anni progetta, produce e commercializza un'ampia gamma di circuiti integrati analogici ad alte prestazioni per le principali aziende di tutto il mondo. I prodotti Linear Technology rappresentano un "ponte" tra il mondo analogico e l'elettronica digitale per le soluzioni del settore industriale, automotive e delle comunicazioni, i dispositivi di rete, i computer, la strumentazione medicale, i prodotti di largo consumo e i sistemi militari e aerospaziali. Linear Technology produce inoltre sistemi di power management, conversione dati e condizionamento dei segnali, circuiti integrati RF e per interfacce, sottosistemi µModuleÒ e dispositivi di rete con sensori wireless. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.linear.com


, LT, LTC, LTM, Linear Technology, il logo Linear e µModule sono marchi registrati di Linear Technology Corp. Tutti gli altri marchi sono di proprietà dei rispettivi titolari.


Sarah Cillo - Shin Communication
Via Monegherio, 6 - 20090 Cesano Boscone MI - Italy
Tel. +39 02 39547601

    
Please, consider your environmental responsibility. 
Before printing this e-mail ask yourself: "Do I need a hard copy?"
Questo messaggio e gli allegati possono contenere informazioni riservate esclusivamente al destinatario. Il ricevente, se diverso dal destinatario, è avvertito che qualunque utilizzo, divulgazione o copia di questa comunicazione comporta violazione delle disposizioni di legge sulla tutela dei dati personali ed è pertanto rigorosamente vietata. Qualora il presente messaggio sia stato ricevuto per errore, Vi preghiamo di informarci immediatamente via e-mail.

This e-mail and any files transmitted with it are confidential and may be privileged and are intended solely for the use of the individual or entity to whom they are addressed. Any unauthorised direct or indirect, distribution or copying of this message and any attachments are strictly prohibited. if you have received the e-mail in error please inform us by e-mail.




Questa e-mail è priva di virus e malware perché è attiva la protezione avast! Antivirus .